L’inconscio non vede con i nostri occhi

L'inconscio non vede con i nostri occhiPuò sembrare strano, ma quello che vediamo non è quello che viene preso in considerazione dalla parte più profonda di noi stessi. Insomma, l’inconscio non vede con i nostri occhi.

Quasi sicuramente avrete visto il film “The Secret”, e letto numerosissimi altri libri che trattano della Legge di Attrazione. Difficilmente però questi testi vi hanno svelato una delle cose più importanti da sapere per poter applicare con successo la Legge di Attrazione.

Quello di cui voglio parlare in questo post è il meccanismo vero e proprio con il quale riusciamo a creare la nostra realtà, e se avrai la costanza di leggere fino in fondo capirai anche il perchè del titolo che ho scelto.

E’ di fondamentale importanza comprendere che la Legge di Attrazione funziona in base al principio che attiriamo a noi stessi oggetti, persone ed eventi che sono in perfetta sintonia con la vibrazione primaria che emettiamo. Questa vibrazione è l’espressione energetica di quello che sentiamo di essere.
Attenzione alle parole che sto usando. Ho scritto “quello che sentiamo di essere“, non quello che pensiamo, o che immaginiamo di essere. Bisogna ‘sentire’ di essere qualcosa per diventarlo o attrarlo nella nostra esperienza reale.
Avrete letto innumerevoli volte il seguente concetto

Se vuoi diventare ricco, devi prima
essere ricco dentro di te.

La verità è che il mondo esterno è solo il riflesso di quello interno. Se non sentiamo davvero di essere o avere qualcosa, non potremo mai farne esperienza diretta. E’ la Legge.

Bene, ma come funziona esattamente questo meccanismo? E’ importante saperlo, al fine di utilizzarlo deliberatamente per i nostri scopi.
Il titolo di questo post L’inconscio non vede con i nostri occhi parla non a caso dell’inconscio. Perchè?
Semplice, perchè è proprio l’inconscio che emette la vibrazione relativa al nostro essere, che attira a noi cose ed eventi corrispondenti. Tutte le nostre convinzioni, credenze, modi di essere, ecc. sono radicati nel nostro inconscio, il cui principale compito è proprio quello di vibrare alla frequenza corrispondente a quello che gli abbiamo trasmesso con i nostri pensieri e le nostre emozioni, al fine di poterle sperimentare prima o poi nella vita reale.

Il Grande Segreto

Ok, ma che c’entra il fatto che L’inconscio non vede con i nostri occhi? C’entra, c’entra eccome.
Nella risposta a questa domanda c’è uno dei più grandi segreti che è dietro la Legge di Attrazione, e conoscerlo a fondo vuol dire essere in grado di prendere coscientemente il controllo della propria vita.
Dovete conoscere due aspetti fondamentali di come il nostro inconscio funziona, per poter davvero comprendere cosa intendo quando affermo che l’inconscio non vede con i nostri occhi.

Il primo aspetto da considerare è che l’inconscio non recepisce i nostri pensieri, ma esclusivamente le vibrazioni corrispondenti alle nostre emozioni e sensazioni.
Se infatti pensate semplicemente ad un qualsiasi avvenimento, ma non vi sentite coinvolti a livello emotivo, cioè non sentite effettivamente di viverlo direttamente come se accadesse qui e ora, allora l’inconscio di fatto non riceverà alcuna informazione.
Se per esempio pensate di vincere una grande somma alla lotteria, ma non vivete l’emozione corrispondente, allora difficilmente riuscirete ad attirare a voi l’esperienza della vincita.

Il secondo aspetto molto importante è che l’inconscio non giudica e non valuta assolutamente le informazioni che gli arrivano. Il compito di filtrare e di applicare ragionamenti logici è demandato esclusivamente alla nostra parte conscia, che di fatto ha quindi il ruolo di controllore o ‘guardiano della porta‘ di tutto ciò che viene trasmesso al nostro inconscio. Da alcuni esperimenti fatti in laboratorio, per esempio, è emerso che un atleta che immagina solamente di partecipare ad una gara emette dei segnali cerebrali (rilevati con appositi strumenti) esattamente identici a quelli emessi dallo stesso atleta mentre partecipa ad una gara vera e propria.
In altre parole, l’inconscio non distingue in alcun modo tra un’esperienza vissuta ed una soltanto immaginata.

Questi due aspetti dovrebbero ora avervi chiarito cosa intendo con ‘l’inconscio non vede con i nostri occhi‘. L’inconscio di fatto è al buio all’interno del nostro essere, e non può in alcun modo rendersi conto della nostra reale situazione. Ne deriva allora che è solo ed esclusivamente quello che gli inviamo a livello emotivo che viene preso in considerazione dal nostro inconscio. Lui non vede e non sa, per esempio, che quella villa con piscina noi non la possediamo realmente.
Se siamo bravi allora a visualizzarla sentendo davvero di esserne in possesso, per l’inconscio quella è la realtà, e farà quindi di tutto per portare quell’esperienza anche nella nostra vita reale. Avrete anche capito perchè una mente caotica e non controllata genera una realtà altrettanto caotica e non controllata.

Ora che sappiamo che l’inconscio non vede con i nostri occhi, abbiamo aggiunto un altro tassello importante alle conoscenze necessarie per diventare veri maestri della Legge di Attrazione. Ora sappiamo che la nostra situazione attuale non ha alcun effetto sulle reali possibilità di ottenere quello che vogliamo, e guai a prestargli troppa attenzione.

Il successo è basato solo sulla nostra capacità di controllare la mente conscia in modo da trasmettere all’inconscio solo ed esclusivamente le emozioni corrispondenti a quello che vogliamo ottenere nella nostra vita.

Facile? Nemmeno per sogno, ma con l’impegno e le giuste tecniche chiunque può riuscirci.

Paolo Marrone


Se vuoi ricevere i miei post nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter cliccando il pulsante che trovi in basso nella pagina. Grazie.




Guarda la lista dei libri consigliati

Crea la Tua Fortuna con la Mente Inconscia Book Cover Crea la Tua Fortuna con la Mente Inconscia
Joseph Murphy
Legge di Attrazione
Bis Edizioni
2010
13,5x20
166

Questo libro mette i poteri della mente inconscia al servizio della nostra abbondanza e della prosperità duratura. Creare la nostra fortuna è possibile e Murphy ci spiega come propiziarla attraverso un vero e proprio percorso in quattro tappe.

Costruire la propria fortuna è quanto di più grande ciascuno di noi possa fare per se stesso e per gli altri. Quando cerchiamo di migliorare la nostra situazione, o proviamo a raggiungere il successo e il denaro con maggiore facilità, compiamo un passo in avanti per il benessere di tutte le persone che ci sono vicine... (Continua)

Informazioni su Paolo Marrone

Da anni si occupa dello studio delle vere leggi dell’Universo, attraverso la riscoperta dei profondi legami esistenti tra le antiche dottrine orientali e le più recenti scoperte nel campo della fisica quantistica. Ha intrapreso da tempo un percorso di crescita personale attraverso la partecipazione a scuole dei migliori coach a livello mondiale, come la School of Enlightenment di Ramtha, la Mastery University di Anthony Robbins e il Quantum Leap di T. Harv Eker, solo per citare le più importanti, e ama condividere le sue scoperte e le sue riflessioni su questo blog. E’ anche co-autore di “La via della Creazione Consapevole” e autore de "Il monaco che non aveva un passato".
Questa voce è stata pubblicata in Legge di Attrazione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’inconscio non vede con i nostri occhi

  1. Renzo scrive:

    Molte grazie Amico, questo mi aiuterà a perfezionare il mio SuddhaPrana per l’Armonizzazione del Cielo ed altro.
    Grazie ancora. Renzo NuvolHarì

  2. Adele scrive:

    Se volete averne la prova ,provate!!!all inizio era difficile ma provando e riprovando diventa sempre più facile immaginare e SENTIRE DENTRO le emozioni che provo riguardo alla vita che voglio!Funzionaaaaa ,vi arrivano le circostanze in braccio e cosi via ,vi viene sempre più spontaneo farlo!sembrano miracoli invece è la realtà nuova creata deliberatamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la cifra mancante: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.