Libera la mente per liberare la tua vita

Libera la MenteAvere il controllo della mente equivale ad avere il controllo sulla propria realtà. Scopriamo insieme una tecnica molto efficace per farlo.

Chi legge regolarmente questo blog sa che più volte ho insistito sull’importanza di controllare la propria mente al fine di eliminare tutto il rumore che normalmente occupa i nostri pensieri.
Sto parlando come già sapete della vocina interna, che ci parla incessantemente, e la cui pericolosità è stata più volte evidenziata in questo blog. A tal proposito vi invito a rileggere i vari articoli in cui ne parlo.
Se è vero che il nostro pensiero crea la nostra realtà, allora ne consegue che una mente caotica non può che creare una realtà caotica, nella quale ci sentiamo vittime delle circostanze che crediamo di non poter controllare.

Il nostro cervello è una macchina biologica, e anche se perfetta, rimane sempre una macchina. Come tale, se lasciata a se stessa, funziona secondo un programma preimpostato, un programma che abbiamo assimilato un pò alla volta anno per anno fin dalla nostra nascita. Non avendolo messo mai in discussione, ed avendolo quindi accettato come vero, domina a ‘nostra insaputa‘ la nostra mente, e di conseguenza la nostra vita, creando tutti i problemi che abbiamo sperimentato e che sperimenteremo in futuro se continueremo a lasciargli il controllo del nostro cervello.

Il problema è che crediamo di pensare, ma in realtà non pensiamo affatto. Stiamo costantemente ‘eseguendo’ un programma automatico.

Scrive Salvatore Brizzi nel suo stupendo Libro di Draco Daatson (che vi consiglio di leggere):

Immagini e frasi che compaiono nella
mente non costituiscono vero pensiero.
Se non lo domini, se non puoi interromperlo
quando vuoi, allora non sei stato tu a pensarlo.
Non basta udire una voce nella testa
per essere un Pensatore!

Come dice Brizzi, senza il controllo della mente siamo normalmente addormentati, simili a ‘scimmie vestite a festa‘. Nessuno si offenda, perchè anche se l’idea non è piacevole, è la cruda realtà.
E’ importante allora prendere il controllo della propria mente, liberandola da tutto quel rumore che non fa altro che danneggiarci e farci vivere una vita caotica in balia degli eventi.

Ma come riuscirci? Se qualcuno di voi ha mai provato a meditare, avrà scoperto che è difficilissimo liberare la mente dai pensieri, e anche quando riusciamo a farlo, non siamo in grado di mantenere il controllo per più di qualche manciata di secondi. Quasi immediatamente infatti il ‘programma’ riprende il controllo, invadendo di nuovo la mente con una miriade di pensieri incontrollati.

Una tecnica per liberare la mente

Ho pensato allora di scrivere questo post per segnalarvi una tecnica molto valida che io uso ormai da diverso tempo con ottimi risultati.
Dato che non voglio prendermi meriti non miei, tale tecnica l’ho appresa da un bellissimo libro di Andy Puddicombe che si intitola “Libera la Mente“, che naturalmente vi consiglio di leggere per approfondire la tecnica che vi sto per descrivere.

Iniziamo con un piccolo esperimento. Chiudete gli occhi e, invece di cercare di reprimere i pensieri nella vostra mente, rimanete in vigile attesa del prossimo pensiero, come farebbe un gatto che aspetta il topo fuori dalla sua tana.

Fatto? Scommetto che durante il periodo in cui eravate in attesa, nessun pensiero (o quasi) è entrato nella vostra mente. Perchè succede questo? Semplice, perchè avete mantenuto una consapevolezza vigile della vostra mente. L’attesa è solo un trucco per rendervi coscienti di quello che succede al suo interno. Di fatto ne avete preso il controllo, e di conseguenza nessun pensiero ha potuto fare capolino senza il vostro permesso.
Ecco una informazione importante: voi siete i Padroni assoluti della vostra mente, e quindi attraverso la presenza siete in grado di controllare quello che vi passa. I pensieri caotici prendono il sopravvento solo quando non siete in casa a controllare quello che succede.

Questa tecnica è sicuramente molto utile, ma desidero svelarvi un altro piccolo segreto.
Avrete capito che fare resistenza non serve a nulla. L’energia che sprecate per svuotare la mente si ritorce contro di voi, sfiancandovi e rendendo vano ogni sforzo. Il segreto è prendere il posto dell’Osservatore della vostra mente. Sapete che in fisica quantistica è proprio l’Osservatore che, attraverso l’atto di osservare, è in grado di interferire sulla realtà assecondandola ai propri desideri. Ma solo una consapevolezza vigile può raggiungere lo scopo.

Sul ciglio dell’autostrada

C’è una bellissima analogia descritta nel libro di Andy Puddicombe: immaginate di stare sul ciglio di un’autostrada, ad osservare tutte le macchine che sfrecciano davanti a voi. La strada rappresenta la mente, mentre le macchine sono i pensieri.
Naturalmente non vi sognereste mai di porvi in mezzo alla carreggiata tentando di bloccare le macchine con il vostro corpo. Fareste una brutta fine, e non otterreste il risultato voluto.
Lo stesso discorso vale per i pensieri. Non cercate mai di bloccarli con la forza, ma semplicemente mettevi sul ciglio della strada ed osservateli mentre passano.
Ecco allora svelata una tecnica di meditazione molto efficace, che è molto difficile trovare descritta nei vari manuali che trattano dell’argomento.

Quando volete meditare, o semplicemente fermare per un pò i vostri pensieri, chiudete gli occhi e osservate i pensieri che arrivano, senza tentare in alcun modo di fermarli. Osservateli mentre arrivano e passano davanti alla vostra consapevolezza, per poi vederli scomparire nel nulla, da dove sono venuti; dopo di che rimanete in vigile attesa del prossimo pensiero.
Vedrete che dopo un pò sempre meno pensieri si affacceranno nella vostra consapevolezza, e la loro frequenza andrà pian piano a diminuire, fino a che la vostra mente sarà del tutto libera da pensieri indesiderati.

Fatelo come esercizio almeno una volta al giorno, per circa 10 minuti, e vedrete che ne otterrete enormi benefici. Inizialmente dovrete chiudere gli occhi per riuscirci, ma col tempo imparerete a farlo anche ad occhi aperti, magari mentre guidate o siete in fila alle poste in attesa del vostro turno.
Una mente libera corrisponde ad una maggiore pace interiore. Sarete più tranquilli e sicuri di voi stessi e, cosa molto importante, avrete accesso ad un livello di consapevolezza superiore. Quel livello di consapevolezza che vi permetterà di controllare la vostra realtà, rendendovi più facilmente Creatori Consapevoli della vostra vita.

Paolo Marrone


Se vuoi ricevere i miei post nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter cliccando il pulsante che trovi in basso nella pagina. Grazie.




Guarda la lista dei libri consigliati

Libera la Mente Book Cover Libera la Mente
Andy Puddicombe
Meditazione
De Agostini
2012
14x20,5
238

"Pensavo troppo, pensavo sempre, e spesso erano idee spiacevoli". Vi riconoscete? Se il chiacchiericcio della vostra testa vi impedisce di vincere l'ansia e l'insonnia, di concentrarvi quando serve e di ottenere il massimo dalle varie situazioni della vita, la meditazione può venirvi in aiuto. Le più recenti ricerche scientifiche dimostrano che... Continua a leggere

Informazioni su Paolo Marrone

Da anni si occupa dello studio delle vere leggi dell’Universo, attraverso la riscoperta dei profondi legami esistenti tra le antiche dottrine orientali e le più recenti scoperte nel campo della fisica quantistica. Ha intrapreso da tempo un percorso di crescita personale attraverso la partecipazione a scuole dei migliori coach a livello mondiale, come la School of Enlightenment di Ramtha, la Mastery University di Anthony Robbins e il Quantum Leap di T. Harv Eker, solo per citare le più importanti, e ama condividere le sue scoperte e le sue riflessioni su questo blog. E’ anche co-autore di “La via della Creazione Consapevole” e autore de "Il monaco che non aveva un passato".
Questa voce è stata pubblicata in Auto-osservazione, Meditazione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Libera la mente per liberare la tua vita

  1. Loredana Amodeo scrive:

    Ciao sono interessata ho 50
    E soffro da anni di panico e ansia

  2. Giuseppe Cascio scrive:

    Trovo veramente efficaci le tecniche presentate. Inoltre sono semplici….chiunque può eseguirle senza difficoltà. Ottimo articolo che contribuisce a fornire delle risorse di pulizia mentale indispensabili per l’uomo moderno.

  3. Lidia scrive:

    Grazie Paolo è sempre un piacere leggerti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la cifra mancante: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.