La Realtà Ultima

La Realtà UltimaDesidero darvi un’anteprima del mio nuovo libro. Per questo ho deciso di pubblicare il primo capitolo in visione gratuita, sperando incontri il vostro gradimento. Si tratta dell’introduzione, ma credo sia più che sufficiente per darvi un’idea di cosa tratterà il libro. Se sei interessato a leggerlo per intero lo puoi trovare su Amazon sia in formato cartaceo che come ebook Kindle. Premi il pulsante qui sotto per andare sulla pagina di acquisto di Amazon.

 

Amazon

 

 

 

Leggi qui sotto il primo capitolo:

Come usare la barra dei comandi per leggere il testo:

Buona lettura!

La Realtà Ultima - Capitolo I

Se vuoi ricevere i miei post nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter cliccando il pulsante che trovi in basso nella pagina. Grazie.


La Realtà Ultima

Guarda la lista dei libri consigliati

Info su Paolo Marrone

Da anni si occupa dello studio delle vere leggi dell’Universo, attraverso la riscoperta dei profondi legami esistenti tra le antiche dottrine orientali e le più recenti scoperte nel campo della fisica quantistica. Ha intrapreso da tempo un percorso di crescita personale attraverso la partecipazione a scuole dei migliori coach a livello mondiale, come la School of Enlightenment di Ramtha, la Mastery University di Anthony Robbins e il Quantum Leap di T. Harv Eker, solo per citare le più importanti, e ama condividere le sue scoperte e le sue riflessioni su questo blog. E’ anche co-autore di “La via della Creazione Consapevole” e autore de "Il monaco che non aveva un passato".
Questa voce è stata pubblicata in Crescita personale, Fisica Quantistica, Libri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a La Realtà Ultima

  1. Alessandra scrive:

    Caro Paolo, non vedo l’ora che venga pubblicato il tuo nuovo libro. Hai scritto “…non c’è nessun posto da cui dover fuggire e alcuna meta da raggiungere, se non un luogo mentale di pace e serenità nel quale si è finalmente in grado di vedere il mondo e la propria vita con occhi diversi…”. Ne ho bisogno, è da tanto tempo che cerco, che fuggo…mi avvicino e poi mi allontano… Grazie che condividi le tue esperienze e scoperte…anzi, ri-scoperte. Un caro saluto, Alessandra

  2. cristina scrive:

    salve sig. Marrone,
    posso dirle con vera gioia che soprattutto le pagine 15 e 16 mi hanno fatto venire gli occhi lucidi dall’emozione!!!!!!!
    La seguo con trepidazione in quanto in lei trovo spiegazioni di concetti molto importanti per me!
    grazie mille e non vedo l’ora di leggere il suo nuovo libro.
    una domanda: secondo lei perché quello che vivo in realtà l’ho già vissuto? vedi il deja vu?

    • Paolo Marrone scrive:

      Grazie Cristina per l’apprezzamento. Se hai l’impressione di aver già vissuto qualcosa, è perché il tempo semplicemente non esiste, è una costruzione della mente, e tutte le vite sia passate che future le stiamo vivendo contemporaneamente. Queste diverse esistenze comunicano in continuazione tra di loro a livello inconscio, ma a volte qualche messaggio arriva alla nostra mente razionale, e noi le percepiamo come cose già vissute.

  3. nella scrive:

    Ciao Paolo…l’introduzione è bellissima e coinvolgente. Non vedo l’ora di leggere questo tuo nuovo capolavoro. Ho letto “Il monaco che non aveva un passato” parecchie volte ed ogni volta mi dava qualcosa di nuovo. Sono certa che anche per questo sarà assolutamente cosi’! Mi sento un’arpa, tanto vibrano le mie corde! GRAZIE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la cifra mancante: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.